Per celebrare il 20° compleanno delle Air Max 98, Nike proporrà per il 2018 una moltetudine di colorazioni, dalle OG alle fantasie inedite, per concludere con edizioni limitate.

Ripercorriamo però quella che è stata la storia di questa silhouette tanto amata dagli Sneakerheads.

Il 1998 è da considerarsi come uno degli anni più ricchi che hanno composto la storia di Nike, nello specifico delle Air Max.
Vennero introdotti i primi modelli delle Nike Air Max Plus Tuned, le Air Max Tailwind III, le Air Max Triax Plus, il primo paio di Air Max 95 Retro e ovviamente le Air Max 98.

Le Air Max 98 riprendono tratti e tecnologia delle passate Air Max 97, come la bubble Air lungo tutta la mid sole completamente a vista, mentre la tomaia viene alleggerita grazie all’uso del mesh alternato a porzioni in pelle.

Nel corso degli anni sono state proposte diverse colorazioni, una delle più famose è la Royal/Red, comunemente soprannominata Gundam, in quanto lo schema cromatico ricordava il protagonista dei cartoni animati Gundam.
Seguono tra le tante le Atlantic Blue, le Navy/Yellow, le JD Exclusive del 2000 e il pack in collaborazione con Supreme rilasciato durante la SS’16.

Il 2018 si prepara ad essere un anno ricco di sorprese, già molte le colorazioni in programma, come le iconiche OG Gundam e delle QS più limitate che non erano mai state rilasciate. 

Continuate a seguirci per restare sempre aggiornati!