Atipici x FILA Disruptor “Candy Shop”: quando il knock- off colpisce il made in Italy

 “You know you are winning when you see you’re being copied ” – Robin Sharam

È con questa celebre frase dello scrittore e life coach canadese che i ragazzi di Atipici, celebre retailer Italiano, e lo storico brand sportswear FILA hanno commentato la notizia che la loro ultima collaborazione, la Atipici x FILA Disruptor “Candy Shop”, era stata contraffatta.

In occasione del suo 15° anniversario, le due realtà hanno dato vita ad una speciale unione, reinterpretando l’iconica Disruptor in due colorazioni molto speciali.

Denominate “Blue Print” e “Candy Shop” in onore del celebre album di Jay-z e la hit single di 50 cent, la silhouette riceve un make-up college per la prima iterazione e pink/baby blue per la seconda.

Ed è proprio quest’ultima colorazione, esplicitamente girly, ad attirare maggiormente l’attenzione.

Grazie anche al contributo degli artworks di Larolagosta, collezionista e noto illustratore portoghese, che la scarpa nel giro di pochi giorni diventa virale, rimbalzando sulle pagine di innumerevoli blog, in particolar modo filippini, coreani, thailandesi, statunitensi, e sulle pagine ufficiali di FILA UK e FILA PH.

La gioia del sold out della sneaker lascia inevitabilmente l’amaro in bocca a tante ragazze in tutto il mondo.

Ed è così che, dopo pochi mesi, su molti siti prevalentemente asiatici affiorano innumerevoli knock-off dell’ormai iconica collaborazione.

Le repliche vengono inoltre erroneamente ribattezzato come Cotton Candy”.

Dopo uno stupore iniziale, il team di Atipici ha deciso di rispondere alla commercializzazione di tutti questi modelli fake con una nuova re-issue a numero limitatissimo, inorgoglito e consapevole che di essere vittima di un fenomeno riservato prevalentemente ai top player dello streetwear.

Il 20 Luglio 2019, sarà dunque pronta la re-issue della Atipici x FILA Disruptor “Candy Shop” arricchito da una nuova suola logata.

I pre-order sono già andati a ruba!