FIFA Women’s World Cup 2019: Yoon Ahn, Marine Serre ed altre creative rielaborano il football kit
adidas_Ozweego_Header

Con la FIFA Women’s World Cup 2019 dietro l’angolo, Nike ha deciso di chiamare alcune tra le migliori creative nell’industria della moda per rielaborare l’iconico football kit.

I nomi delle designer sono Yoon Ahn, fondatrice della label AMBUSH e jewelry designer di Dior Homme, Marine Serre, Christelle Kocher di KOCHÉ, e Erin Magee di MadeMe.

Yoon Ahn ha progettato una jersey unisex che prende ispirazione dal “Happi”, cappotto tradizionale giapponese, caratterizzato da blocchi di colori bianchi, neri ed arancio, con un badge targato AMBUSH sulla manica sinistra e lo swoosh sulla destra. La scelta di rendere il capo unisex è stata fatta, dichiaratamente dalla designer, perché ritiene che sia giusto che tutti abbiano la possibilità di indossarlo.

FIFA Women’s World Cup 2019


Christelle Kocher ha invece rivisitato l’iconico kit in un vestito dalle colorway bianche e nere, con grafiche a righe blu, nere e verde lime. Il logo KOCHÉ è posto su uno stemma blu, sul petto nel lato sinistro, ed in bold in rosso scritto upside down. La Kocher ha dichiarato di aver creato questo capo ricostruendolo basandosi sulle caratteristiche del corpo femminile.


Erin Magee ha deciso di mantenere la classica forma della maglia, con le colorazioni navy e rosso, inserendo uno stemma targato USA sulla sinistra. La jersey è stata creata per celebrare la storia delle vittorie della Nazionale di calcio femminile degli USA, usando come simbolo la Nike, la dea della Vittoria.

FIFA Women’s World Cup 2019


Marine Serre ha portato sul mercato un bodysuit, su cui viene indossato un top in verde lime. Il focus della designer è quello di conciliare ibridità e adattamento alla vita di tutti i giorni, e dare la possibilità di far sentire a proprio agio la donna che indossa i suoi capi, senza rinunciare allo stile.


La FIFA Women’s World Cup 2019 si terrà dal 7 giugno al 7 luglio in Francia, e la collaborazione sarà disponibile da quei giorni.