Chanel: stop all’uso di pellicce e pellame esotico

Chanel annuncia di aver preso la decisione di eliminare questi materiali per seguire standard etici

Nelle creazioni future Chanel non userà più pelle di animali esotici e pellicce, come dichiarato prima della sfilata Pre-Fall 2018Metriers d’Art al Met di New York.

Chanel

La decisione riguarda l’utilizzo di pelli di coccodrillo, serpente e razze, oltre al definitivo abbandono delle pellicce, di cui la maison vanta un raro utilizzo.

Il motivo che giustifica questa decisione va ricercato nella sempre maggiore difficoltà da parte della maison di trovare pelli che siano coerenti con la qualità distintiva di Chanel e con la sua visione etica: d’ora in poi Chanel si concentrerà sulla creazione di tessuti e di pelle derivata dall’industria alimentare.

Cosa ne pensate di questa decisione? Fatecelo sapere!