Demna Gvasalia ha comunicato di aver lasciato Vetements

È arrivato il momento di passare il testimone per Demna Gvasalia, che ha dichiarato di voler uscire dal collettivo Vetements, creato da lui e dal fratello Guram nel 2014, per concentrarsi su altri obiettivi.

Lo stilista rimane infatti al comando della direzione creativa di Balenciaga, e si dice aperto a nuovi progetti ora che in Vetements ha compiuto la sua missione: «Ho iniziato l’avventura in Vetements perché ero annoiato dalla moda e, contro ogni aspettativa, il fashion è cambiato una volta per tutte da quando è apparso il brand, che ha aperto le porte a molti. Sento quindi di avere portato a termine la mia missione di innovatore concettuale e del design presso questa realtà eccezionale. Al tempo stesso il marchio è maturato al punto da potere traghettare la sua eredità creativa in una nuova era» dice a riguardo.

Per Vetements quindi si apre una nuova era, con l’intento di esplorare il futuro con nuovi progetti e nuove collaborazioni a sorpresa.