Kanye West lancia la Fashion Incubator per giovani creativi
adidas_Ozweego_Header

Di tutto ciò che abbiamo sentito nella puntata dedicata a Kanye West di My Next Guest Needs No Introduction, di David Letterman, una cosa in particolare è rimasta impressa nelle nostre menti: l’intenzione dell’artista di dare il via ad una Fashion Incubator, che consentirà agli aspiranti creativi di moda, design ed altro ancora, di venire monitorati e di ricevere sostegni finanziari.

La Fashion Incubator sarà una sorta di passamano per le prossime generazioni di creativi, a partire da Maisie Schloss, laureata alla Parsons, ed ex YEEZY Womenswear Designer, che grazie anche agli input e agli aiuti di Ye, sta per debuttare con la sua linea, Masie Wilen.

 

Fashion Incubator

La Schloss, in uno scambio di mail con Vogue, ha affermato che l’ambiente di lavoro di YEEZY è veramente speciale, perfetto per crescere e sviluppare la propria carriera, e ha parlato di quanto Kanye sia stato disponibile ad aiutarla e darle supporto, di quanto sia propositivo nel condividere le proprie risorse, e nel creare opportunità per gli emergenti in modo da farli crescere ed essere riconosciuti nel loro ambito.

Questa settimana Maisie Schloss presenterà la sua nuova linea Masie Wilen a Los Angeles, in un evento super esclusivo, e successivamente, a fine giugno, farà un’altra presentazione a Parigi. La collezione, ispirata al mondo della ginnastica artistica e alla robotica, è guidata dalla stampa, che dà ai vestiti un aspetto vivace, ma radicati in forme facilmente indossabili.

Rimaniamo in attesa della premiere di LA per vedere la Resort Collection, con 85 items che vanno dal prezzo di €100 a €900.