“Made For Each Other”, è così che Apple decide di presentare uno dei suoi gioiellini di casa in una delle collaborazioni principali del 2017  tra lusso e tecnologia, viene alla luce Beats x Balmain.

“Vedere la musica e la moda come completamente intrecciata semplicemente riflette come la mia generazione è cresciuta semplicemente non possiamo concepire uno senza una porzione piena dell’altro”.

Con queste parole Oliver Roustering fa capire al mondo quando Balmain, da anni sulla cresta dell’onda, non sia mai lontano da quella che è la cultura pop, sempre vicina al life style, all’arte e in particolare alla musica, soprattutto alla musica.

Ad indossarle, in anteprima è stata Kylie Jenner, la quale in un’intervista ha affermato di apprezzare la musica per il suo modo di riuscire (anche solo per pochi minuti) ad isolarci completamente dai problemi esterni, malumori e quant’altro.

I modelli ad essere stati lanciati sono stati due: Power Beats 3 e Beats Studio, entrambe progettate per durare 12 ore con una ricarica completa, classe 1 wireless per far si che il dispositivo non ne risenta eccessivamente a livello di batteria. Unica colorazione, naturalmente Oro con rifiniture nello stesso colore ma metallizzate.

Sullo store americano è gia possibile procedere all’acquisto, per quello italiano invece bisognerà aspettare ancora qualche giorno.

beats x balmain beats x balmain beats x balmain